FINANZA E FONDI

NUOVA SABATINI “Beni Strumentali”

 La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo con un contributo in conto impianti pari al:

 2,75% per gli investimenti ordinari

REGIONE PIEMONTE

Supporto ai programmi di consolidamento e crescita delle start up piemontesi, a rafforzamento e integrazione dei progetti di investimento da parte di soci e/o investitori terzi.

La finalità è sostenere, attraverso l’erogazione di una sovvenzione a fondo perduto, la realizzazione di programmi di investimento e sviluppo imprenditoriale da parte di start up innovative di piccola dimensione, nell’ambito di operazioni di aumento di capitale, a rafforzamento e integrazione dei progetti di investimento da parte di soci e/o investitori terzi.

L.R. 18/99 Turismo

Favorisce lo sviluppo, il potenziamento e la qualificazione dell’offerta turistica piemontese, attraverso un sostegno finanziario e di una sovvenzione a fondo perduto, per la creazione di nuove strutture ricettive e il miglioramento del patrimonio ricettivo esistente, degli impianti e delle attrezzature per il turismo.

L.R. 34/04 Sostegno agli investimenti per lo sviluppo delle imprese e per l’ammodernamento e innovazione dei processi produttivi

BENEFICIARI:
Micro, Piccole Medie e Grandi Imprese, in qualunque forma costituite (escluse le cooperative), iscritte presso la CCIAA, con codice Ateco ammissibile da Bando (tabella riportata in calce) e, con sede o unità locale operativa attiva in Piemonte, o da attivare alla conclusione del progetto.

http://www.finpiemonte.it

FONDI E PREVENZIONE USURA

FINCOM S.C. per le imprese in difficoltà economica e a rischio di diventare preda degli usurai, dispone la possibilità di accedere al credito più agevolmente tramite il Fondo di prevenzione dell’usura, istituito dalla legge 108 del 1996 e gestito dall’Ufficio III della direzione V del Dipartimento del Tesoro
L’ammontare del Fondo di prevenzione dell’usura varia di anno in anno, e si alimenta in prevalenza con le sanzioni amministrative antiriciclaggio e valutarie.

La garanzia statale del Fondo di prevenzione dell’usura favorisce infatti l’accensione di prestiti del circuito bancario, prevenendo così l’esclusione finanziaria di soggetti deboli che altrimenti potrebbero rivolgersi ai canali illegali del credito.

A chi mi posso rivolgere per ricevere un prestito con le garanzie del Fondo?

Le imprese che desiderano accedere al Fondo possono rivolgersi alla FINCOM S.C. il quale grazie ad i fondi messi a disposizione dalla legge 108/96 può aiutare e sostenere la concessione di prestiti con le garanzie bancarie per la prevenzione del fenomeno dell’usura.

APRI E SCOPRI I BENEFICI EX LEGGE N. 108/96 e N. 44/99

aggiornamenti tassi soglia usura

APRI PER GLI AGGIORNAMENTI SUI TASSI SOGLIA USURA